Domenico Di Raco

"Gli utenti si mostano"


 

Quant’è bella giovinezza (di periferia)

che si fugge tutta via …

chi vuol esser lieto, sia:

del doman non c’è certezza.


Al Centro Culturale Cascina Grande di Rozzano, un significativo complesso che si trova nella zona sud dell’area metropolitana milanese (biblioteca più spazio espositivo e sala conferenze) c’è stata una bella mostra di fotografie realizzate da Domenico di Raco.
Sono ritratti (ripresi in digitale ma restituiti in bianco e nero di giovani assidui frequentatori, per motivi di studio e amicizia, della biblioteca comunale della Cascina Grande.
Sollecitati da Domenico si sono, fatti fotografare e messi in mostra ed insieme al loro volto e alla loro espressione - posata o rubata - hanno anche voluto esibire una piccola scheda anagrafica (istituto frequentato, facoltà universitaria, etc.) ed un pensiero, così da completare la personalità.

E’ venuta fuori un’interessante complessiva “fotografia” degli utenti dello spazio culturale che il Comune di Rozzano ha messo a disposizione dei cittadini recuperando, diversi anni or sono, un articolato complesso agricolo non più utilizzato.
Sono fotografie di giovani “normali”, belli nelle espressioni piene di vita, con il riso o sorriso sulle labbra e uno sguardo sincero. Hanno commentato il loro ritratto con frasi ironiche ad esorcizzare la paura del futuro. Eppure esprimono il coraggio di vivere il presente intensamente.
Il risultato ottenuto andrebbe bene analizzato da politici, pubblici amministratori, psicologi e sociologi per capire chi sono, cosa fanno, cosa vogliono le persone che – magari guardano anche un po’ di televisione - ma soprattutto studiano, lavorano, talvolta vanno al cinema, a teatro, frequentano, animano e qualificano i luoghi civici. (AM)

La mostra alla Cascina Grande non c'è più ma le fotografie di Domenico Di Raco sono tutte on-line al seguente indirizzo: www.domenicodiraco.it